Incidenti stradali

Incidente in autostrada a Vercelli: morto monzese

L'uomo, 78 anni, ha perso la vita giovedì mattina lungo l'autostrada A4 in direzione Torino: per lui i soccorso non hanno potuto fare nulla, è morto sul colpo

Un uomo di 78 anni ha perso la vita in un sinistro stradale giovedì mattina intorno alle 11 lungo l'autostrada A4 Milano-Torino, in direzione del capoluogo piemontese, all'altezza di Villerboit nei pressi di Vercelli.

La vittima, B. P., residente a Monza, era alla guida della sua Classe A nera insieme alla moglie, P.L., anche lei 78 anni quando la loro autovettura è stata tamponata da dietro da un autocarro, un Fiat Ducato verde con un 27enne alla guida.

A ricostruire la dinamica è stata la Polizia Stradale di Novara Est che sta ancora lavorando sui rilievi del sinistro per chiarire ogni aspetto della dinamica. 

L'impatto è stato così violento che per il conducente non c'è stato nulla da fare: l'uomo è morto sul colpo e inutili per lui sono stati i soccorso.

In autostrada è giunto l'elisoccorso che ha trasferito in codice giallo all'ospedale di Novara la moglie che ha riportato ferite e lesioni nell'impatto.

Nessuna conseguenza invece per il giovane alla guida del Ducato che è uscito illeso dal sinistro ed è stato trasferito in codice verde all'ospedale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in autostrada a Vercelli: morto monzese

MonzaToday è in caricamento