Esce dalla discoteca ed entra a piedi sull'autostrada A4: 21enne travolto e ucciso

È successo nella notte tra sabato e domenica vicino a Bergamo. Indaga la polizia stradale

Immagine repertorio

Tragedia sull'Autostrada A4 nella notte tra sabato e domenica 26 novembre dove un ragazzo di 21 anni, residente nel milanese, è morto travolto da un'automobile. 

L'incidente è avvenuto intorno alla 1.38 nel tratto compreso tra Capriate e Dalmine (Bergamo), secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione: quando i sanitari del 118, intervenuti in codice rosso con un'ambulanza e un'automedica, il giovane era già spirato. 

Non è ancora chiaro perché il 21enne si trovasse a piedi sull'autostrada. Secondo una primissima ricostruzione sembra che il ragazzo fosse uscito poco prima da una nota discoteca della zona per poi entrare in autostrada. Sul caso stanno indagando gli agenti della polizia stradale di Seriate. Illeso il conducente del mezzo, un uomo di 51 anni. Sull'arteria stradale si sono formate lunghe code in direzione Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento