Auto contro guard-rail, trovato conducente del camion: fermo dopo lo svincolo

L'uomo al volante del tir coinvolto nello schianto avvenuto sabato sera in A4 si sarebbe fermato al primo svincolo disponibile e avrebbe allertato i soccorsi

La vettura distrutta dopo il sinistro

L'auto distrutta, schiacciata contro il guard-rail e due giovani terrorizzate, intrappolate tra le lamiere del mezzo accartocciato. Questa la scena che sabato sera si sono ritrovati sotto gli occhi i soccorritori che sono intervenuti lungo l'autostrada A4 nel tratto tra la barriera di Monza e l'innesto per la tangenziale Est. Sul luogo del sinistro nessuna traccia del mezzo che avrebbe provocato l'incidente: a terra, sull'asfalto, solo resti di carrozzeria e lamiere che sembravano appartenere a un camion "pirata".

In realtà il conducente del veicolo, un tir, non era scappato da nessuna parte. Appena possibile, una volta superato lo svincolo - secondo quanto ricostruito dalla Polstrada che ha svolto le indagini - si è fermato e ha chiamato i soccorsi, dando l'allarme per quanto accaduto. 

L'incidente

A bordo dell'auto, una Fiat Seicento azzurra, viaggiavano una 27enne e una 29enne dirette a Milano. Lo scontro è avvenuto pochi minuti prima di mezzanotte, nel tratto che va tra la barriera di Monza - dove si trova l'innesto per la Est - e l'uscita di Sesto San Giovanni. Lì, per cause ancora tutte da accertare, l'utilitaria sarebbe stata tamponata da un mezzo pesante, che l'avrebbe poi trascinata per diversi metri prima di schiacciarla contro il guard-rail riducendola a un ammasso di lamiere. 

Le due ragazze, nonostante lo spavento, se la sono cavata con ferite lievi: soccorse dal 118, sono entrambe state trasportate in codice verde al San Gerardo e all'ospedale di Cinisello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state loro stesse a ricostruire con i poliziotti la dinamica dell'incidente, spiegando che un tir le aveva tamponate e si era poi allontanato. Il copnducente del mezzo pesante però non aveva fatto molta strada come ipotizzato. Appena possibile si sarebbe fermato e avrebbe chiesto aiuto. Ora sarà l'autorità giudiziaria a decidere in merito a eventuali provvedimenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

  • Tragico schianto in moto a Bienno: muore motociclista brianzolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento