menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio - Investimento

Repertorio - Investimento

Investe un bimbo di 9 anni in bici mentre esce dal cancello di casa: paura a Veduggio

L'incidente - fortunatamente senza gravi conseguenze per il minore - è avvenuto nella serata di martedì in via Montello

Attimi di paura a Veduggio con Colzano nella serata di martedì 8 settembre. Un bambino di 9 anni, residente in paese, è stato investito da un'auto impegnata in una manovra di uscita da un cancello in via Montello. L'incidente è avvenuto pochi minuti dopo le 19 in via Montello, a ridosso di un condominio.

Il piccolo, che dopo l'impatto - avvenuto fortunatamente a bassa velocità - è caduto a terra dolorante ma non ha riportato gravi conseguenze è stato soccorso dal personale sanitario del 118 e trasferito in ospedale in codice verde. Sul posto insieme a un'ambulanza e un'automedica inviate dalla Centrale Operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Besana Brianza.

Secondo quanto al momento ricostruito un'auto, con al volante un uomo di 51 anni di Casatenovo, ha investito il piccolo in bicicletta durante una manovra di svolta, uscendo dal cancello condominiale. Il piccolo è finito al pronto soccorso dell'ospedale di Desio con un trauma ai piedi, al ginocchie e al gomito. Il bimbo è stato infine dimesso dall'ospedale con una prognosi di otto giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento