Sabato, 23 Ottobre 2021
Incidenti stradali Bellusco / Via Adamello

Provoca un incidente stradale e fugge, rintracciato pirata della strada

Grazie a un'attenta indagine i carabinieri di Bernareggio sono riusciti a risalire all'autore di un sinistro avvenuto a Bellusco sabato sera: il conducente era fuggito via senza prestare soccorso

I carabinieri di Bernareggio dopo un'attenta indagine sono riusciti a mettersi sulle tracce di un ragazzo di 22 anni che sabato sera a bordo di un'Audi A4 in corsa per le vie di Bellusco ha centrato in via Adamello una Fiat Panda su cui viaggiava una coppia causando un incidente e proseguendo dritto.

L'unica manovra che il mezzo guidato dal giovane ha accennato è stata necessaria a invertire la direzione di marcia e allontanarsi, lasciando le due vittime ferite nell'abitacolo.

Omissione di soccorso, fuga in caso di incidente stradale e mancato soccorso alle persone ferite: tutte queste le violazioni compiute dal giovane che ha deciso di far perdere le proprie tracce.

Grazie alla testimonianza della coppia rimasta vittima dell'incidente, una donna e un uomo di 47 e 41 anni, i carabinieri hanno raccolto le informazioni sull'auto e la targa. Considerato il buio e le circostanze del sinistro la testimonianza della coppia era lacunosa ed è stato necessario confrontarla con le riprese delle videocamere di sorveglianza installate per le vie cittadine.

Martedì mattina le forze dell'ordine si sono presentate a casa del 22 enne accusato di aver provocato l'incidente e qui l'hanno trovato.

Si tratta di un italiano disoccupato, residente a Bellusco, già noto ai carabinieri per precedenti. 

L'uomo è stato denunciato in stato di libertà mentre alla coppia al Pronto Soccorso sono state riscontrate distorsioni e contusioni varie guaribili in una settimana. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente stradale e fugge, rintracciato pirata della strada

MonzaToday è in caricamento