Scontro all'incrocio a Biassono venerdì mattina

Nessuna delle persone a bordo dei mezzi è rimasta ferita. La dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale di Biassono

Il mezzo è stato recuperato dall'Officina Agliata

Per fortuna è stato solo un brutto botto e non ci sono state conseguenze più gravi per gli occupanti delle due auto.

Un incidente stradale è avvenuto venerdì mattina a Biassono all'incrocio tra via Marconi e via Della Brughiera intono alle 11. La polizia locale di Biassono è intervenuta sul posto dopo che una Fiat Freemont e una Citroen Picasso si sono scontrate: a bordo della Fiat viaggiavano B.G., 67 anni, e G.V., 54enne, entrambi residenti nel lecchese mentre al volante della Picasso c'era un uomo di origini ucraine residente a Macherio.

La dinamica dell'accaduto è ora al vaglio della polizia locale della cittadina brianzola. Secondo la prima ricostruzione dei fatti il Freemont avrebbe saltato lo stop di via Marconi, non fermandosi per dare precedenza, e avrebbe così centrato lateralmente la Citroen che arrivava lungo via della Brughiera. 

Nonostante lo spavento iniziale delle persone coinvolte in seguito allo scontro non è stato necessario l'intervento dei mezzi del 118 e nessuno è rimasto ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il mezzo è stato recuperato dagli uomini dell'Officina Agliata di Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento