Incidenti stradali

Cocaina e alcol in corpo, denunciato il 21enne che si era ribaltato sotto il ponte

L'incidente sabato scorso a Brugherio. Poi l'aggressione e le multe

L'incidente

Guidava con alcol in corpo tre volte il limite consentito e sotto effetto di cocaina il 21enne che nella giornata dello scorso sabato ha perso il controllo mentre al volante di una Opel percorreva viale Lombardia all'altezza del sottopasso del cavalcavia della tangenziale.

In auto con lui altri due giovani con cui stava facendo rientro a Milano dopo una festa per una comunione a Concorezzo, in tempo di zona arancione. E proprio per le violazioni covid inizialmente era stato sanzionato insieme ai passeggeri. Insieme alle multe poi erano arrivati gli schiaffi e i pugni da parte di un'automobilista che aveva assistito all'incidente e che ha accusato il giovane 21enne di aver messo a rischio la salute della sua famiglia con la manovra che ha portato il mezzo a perdere il controllo e ribaltarsi.

L'auto ribaltata e l'aggressione 

Sabato 17 aprile l'utilitaria ha perso il controllo schiantandosi contro il new jersey. La vettura poi si è ribaltata e i giovani - residenti a Milano - sono stati soccorsi inizialmente dai passanti che li hanno aiutati a uscire dal veicolo. In seguito si è avvicinato un uomo che era al volante di un secondo veicolo che avrebbe aggredito i tre, prendendoli a pugni e schiaffi, accusandoli di aver messo a rischio l'incolumità della propria famiglia. L'uomo si è poi allontanato dal luogo dell'incidente. Il conducente del primo veicolo invece è stato trasportato in codice giallo insieme a uno dei passeggeri all'ospedale di Vimercate. 

Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale che ha effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. Il 21enne al volante è stato sottoposto agli accertamenti per uso di alcool e droga in ospedale.

La denuncia

Gli accertamenti effettuati hanno dato esito positivo e secondo quanto reso noto dalla polizia locale il conducente, neopatentato, è risultato positivo alla cocaina e con alcol in corpo pari a 1,5 g/l. Il giovane verrà denunciato per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di sostanze stupefacenti. Al 21enne in seguito al sinistro provocato con feriti (i due passeggeri che aveva a bordo) verrà revocata la patente di guida e confiscato il veicolo perchè neopatentato. 

L'auto ribaltata - il video social

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e alcol in corpo, denunciato il 21enne che si era ribaltato sotto il ponte

MonzaToday è in caricamento