Camion si ribalta in autostrada allo svincolo per la tangenziale: traffico bloccato e code

L'incidente si è verificato all'alba di venerdì 3 luglio. Pesanti le ripercussioni sul traffico, illeso l'autista del mezzo

L'incidente (Foto Bennati/MonzaToday)

Un autoarticolato ribaltato sullo svincolo della tangenziale Est lungo l'autostrada A4 e traffico paralizzato venerdì mattina in Brianza. Poco prima delle 5.30 lungo l'arteria autostradale, all'altezza dello svincolo per la tangenziale Est a ridosso del comune di Agrate Brianza, un camion forse a causa di una perdita di controllo è uscito fuori strada, ribaltandosi. 

Nel sinistro risulta coinvolto solo il mezzo pesante: illeso l'autista al volante del tir che è uscito indenne dal sinistro e non ha voluto far ricorso alle cure del personale sanitario che è intervenuto sul posto con un'ambulanza che era stata preallertata in codice rosso. All'altezza dello svincolo sono intervenuti anche gli agenti della polizia stradale che hanno rilevato l'incidente e gestito la viabilità nel tratto. Inevitabili le ripercussioni sul traffico con lunghe code e incolonnamenti che hanno causato disagi a diversi automobilisti bloccati nel tratto venerdì mattina.

Per consentire la rimozione del mezzo e l'intervento dei mezzi di soccorso è stato necessario predisporre la momentanea chiusura dell'uscita all'altezza dello svincolo per la tangenziale Est. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento