rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Incidente sulla provinciale tra Caponago e Pessano, 5 persone soccorse

A bordo di una delle vetture anche una ragazzina di 13 anni. I vigili del fuoco hanno liberato dalla vettura ribaltata un uomo

Ancora un incidente a Caponago, a poche ore dallo schianto dove ieri è rimasto gravemente ferito un ragazzo di 16 anni. L'incidente questa volta è avvenuto lunedì 1 novembre, intorno alle 11, lungo la strada provinciale 215 che collega Caponago a Pessano con Bornago. 

Due vetture - una Suzuki Jimny con a bordo due persone, fratello e sorella, si è ribaltata in seguito a uno scontro con una Golf cu cui viaggiavano invece altre tre persone tra cui una ragazzina di 13 anni. L'incidente - le cui cause sono al vaglio delle forze dell'ordine intervenute per i rilievi - è avvenuto pochi minuti prima delle 11.30 e sul posto l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato tre ambulanze e un'automedica preallertate in codice rosso.

Sulla provinciale sono intervenuti anche i vigili del fuoco dal comando di Gorgonzola. I pompieri hanno liberato dall'abitacolo della Suzuki ribaltata il conducente, rimasto intrappolato nell'abitacolo. Tutte le persone coinvolte nel sinistro sono state soccorse e trasferite in codice giallo nei vicini ospedali. Nessuno di loro risulta in gravi condizioni. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla provinciale tra Caponago e Pessano, 5 persone soccorse

MonzaToday è in caricamento