menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente

L'incidente

Incidente a Cavenago, schianto in auto contro pullman (vuoto): 50enne al San Gerardo

I soccorsi in codice rosso all'alba di martedì 9 marzo. Sul posto - per i rilievi - anche i carabinieri della compagnia di Vimercate

Grave incidente martedì mattina a Cavenago, in Brianza. Un uomo di cinquant'anni è stato soccorso in codice rosso dai mezzi di emergenza del 118 dopo un sinistro stradale in via Roma, nella zona industriale del comune brianzolo. 

La chiamata di emergenza ai soccorsi è scattata pochi minuti prima delle sei, all'alba. Sul posto l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato un'ambulanza e un'automedica in codice rosso per soccorrere un cinquantenne. In via Roma martedì mattina erano presenti anche i carabinieri della compagnia di Vimercate che hanno effettuato i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dello schianto. Secondo quanto al momento emerso, la Lancia Ypsilon del 50enne, residente a Bellusco, per cause in corso di accertamento avrebbe invaso la corsia di senso di marcia opposto, schiantandosi contro un pullman che viaggiava nell'altra direzione, a bordo del quale al momento non c'erano passeggeri.

Il cinquantenne risulta l'unico ferito nello schianto e per soccorrerlo i sanitari hanno dovuto liberarlo dalle lamiere deformate dall'impatto: è stato accompagnato in ambulanza in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza con un politrauma al volto, al torace e al bacino. Al momento dell'intervento dei soccorsi l'uomo risultava sveglio e cosciente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento