menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pensionato travolto e ucciso in bicicletta: morto Renato Bellese di 84 anni

L'uomo, residente a Cesano Maderno, è rimasto vittima di un sinistro stradale in via Po lunedì mattina. Nonostante la corsa a sirene spiegate in ospedale non ce l'ha fatta

Non ce l'ha fatta il pensionato travolto lunedì mattina a Cesano Maderno in via Po da una vettura intorno alle 7.30. L'uomo, 84 anni, è morto nel reparto di Terapia Intensiva Neurochirurgica dove era stato ricoverato dopo il suo arrivo all'ospedale San Gerardo. 

La vittima, Renato Bellese, residente a Cesano Maderno, è stato travolto mentre percorreva via Po in sella alla sua bicicletta - e non a piedi come inizialmente emerso - da un'utlitaria condotta da una donna di cinquant'anni. La signora, che procedeva al volante nella stessa direzione in cui viaggiava il pensionato, verso via Trento, non è riuscita ad evitare il mezzo e ha travolto il pensionato.

La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Cesano Maderno che è al lavoro per accertare la dinamica dell'accaduto: sul posto insieme alle forze dell'ordine sono arrivati i mezzi del 118 che hanno trasferito la vittima in codice rosso al San Gerardo e la conducente del veicolo all'ospedale di Desiosotto choc.

Il pensionato, appena arrivato al San Gerardo, è stato ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva Neurochirurica a causa del trauma cranico riportato nella caduta. Troppo gravi le lesioni subite in segito all'urto: l'uomo è deceduto un paio d'ore dopo al San Gerardo nonostante i medici abbiano fatto di tutto per salvargli la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento