Terribile incidente a Cogliate, schianto tra auto e moto: gravissimo un ragazzo

È successo nella mattinata di giovedì in via Montecatini. Le sue condizioni sono disperate

Prima lo schianto contro un'auto, poi le sirene delle ambulanze e la corsa, disperata, al pronto soccorso del Niguarda. Lotta tra la vita e la morte il motociclista di 27 anni che nella mattinata di giovedì 28 giugno è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente stradale a Cogliate, in Brianza.

Tutto è accaduto intorno alle 8 del mattino in via Montecatini, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Un impatto tremendo e le condizioni del ragazzo sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Il giovane, stabilizzato dai sanitari, è stato poi accompagnato d'urgenza al Niguarda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, forse causato da un sorpasso azzardato. Sul caso stanno indagando gli agenti della polizia locale di Cogliate, intervenuti sul posto per i rilievi del caso.

Aggiornamento: il giovane è morto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I luoghi (che non tutti conoscono) dove fare il bagno in Lombardia

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Spostamenti fuori regione, la Lombardia rischia di restare "chiusa" altre due settimane

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

Torna su
MonzaToday è in caricamento