Sale sullo spartitraffico e abbatte un cartello stradale: l'auto resta incastrata

Il conducente, un uomo di 59 anni, è finito in ospedale

L'incidente (Foto da Facebook/M. Maresca)

Un cartello stradale abbattuto, l'auto incastrata contro un palo e la carrozzeria distrutta. Brutto schianto a Desio alle 7 del mattino di martedì quando una Fiat Punto è finita contro un cartello stradale su uno spartitraffico al centro della carreggiata in via Forlanini, poco prima della rotatoria all'altezza del civico 65.

Sul posto, dopo lo schiato, l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato un'ambulanza in codice giallo per prestare soccorso a un uomo di 59 anni che è stato accompagnato all'ospedale San Gerardo.

La dinamica dell'accaduto è ora al vaglio della polizia locale di Desio intervenuta sul luogo del sinistro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento