Incidenti stradali Stazione / Corso Milano

Cade e sbatte la testa: mentre è a terra privo di sensi qualcuno gli ruba il monopattino

La vittima, un uomo di 33 anni originario dello Sri Lanka, è ricoverato in terapia subintensiva neurochirurgica in prognosi riservata. Proseguono le indagini della Questura di Monza sul presunto furto

E' ricoverato all'ospedale San Gerardo di Monza, nel reparto di terapia subintensiva neurochirurgica in prognosi riservata, l'uomo di 33 anni che domenica sera, in corso Milano, è rimasto privo di sensi a terra, sull'asfalto dopo essere caduto dal monopattino elettrico su cui viaggiava. Forse un malore improvviso che gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo all'altezza del distributore di carburante lungo il tratto in direzione di via Borgazzi. Ma mentre il ferito era sdraiato a terra, sull'asfalto, qualcuno anziché soccorrerlo lo avrebbe derubato, portandosi via il monopattino che non è stato più trovato sul luogo del sinistro.

I soccorsi e il furto

La chiamata alla centrale operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza è scattata pochi istanti prima delle 21. A chiedere l'intervento di un'ambulanza domenica sera è stata una donna, una infermiera, che per prima si è accorta di quanto era appena accaduto e ha prestato i primi soccorsi.

Mentre la soccorritrice si preoccupava delle condizioni del ragazzo caduto a terra, qualcun altro si avvicina. Ha intenzioni completamente diverse: raggiunge il monopattino elettrico rimasto a terra, lo raccoglie e si allontana: rubandolo. Al momento dell'arrivo dei soccorsi con un'ambulanza e un'automedica in codice rosso si è subito pensato a un investimento anche perchè un testimone avrebbe riferito di aver visto un'auto allontanarsi con la coda dell'occhio.

Nel sinistro però non risulta coinvolto nessun altro veicolo. E a dare le prime risposte su quanto accaduto domenica sera in corso Milano a Monza sono state le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona che ora sono nelle mani dei poliziotti della Questura di Monza che indagano sull'episodio.

Le indagini

Nei frame delle riprese del video si vede il 33enne che procede dal centro in direzione di via Borgazzi in monopattino poi all'improvviso la caduta a terra, senza urti, causata forse proprio da un malore. Una donna si avvicina: è una infermiera. E' lei che presta i primi soccorsi e chiama il 118. Poi l'occhio elettronico inquadra un secondo passante che si avvicina e anzichè dare una mano si impossessa del mezzo elettrico e si allontana, rubandolo. Ora gli agenti sono al lavoro per identificare e rintracciare il presunto autore del furto che potrebbe dover rispondere anche dell'accusa di omissione di soccorso.

Il 33enne domenica sera è stato accompagnato in codice rosso in ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza dove il personale sanitario lo ha stabilizzato e ricoverato nel reparto di terapina subintensiva neurochirurgica in prognosi riservata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade e sbatte la testa: mentre è a terra privo di sensi qualcuno gli ruba il monopattino

MonzaToday è in caricamento