Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incidenti stradali Desio

Schianto con auto nel tunnel della SS36, moto prende fuoco: morto 48enne brianzolo

La vittima, Marco Tagliabue, di Desio. Lo schianto domenica sera all'altezza della galleria di Dorio

Lo schianto con un'auto in galleria e poi le fiamme che hanno avvolto prima il serbatoio della moto e poi il centauro che è morto carbonizzato. La vittima del terribile incidente avvenuto nella serata di domenica 10 ottobre lungo la galleria della SS36 all'altezza di Dorio - chilometro 83 - in provincia di Lecco è un 48enne brianzolo. Marco Tagliabue, di Desio, viaggiava sulla sua Ktm 1.290 ed era diretto a casa dopo una giornata trascorsa fuori, per una gita domenicale. Mentre guidava verso la Brianza intorno alle 19.30, per cause ancora da chiarire, c'è stato l'impatto con una vettura. 

Poi l'incendio e l'intervento dei soccorsi che - purtroppo - nulla hanno potuto salvare la vita al 48enne. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale ei vigili del fuoco, con un'autopompa dal Distaccamento Volontari di Bellano e una dal Distaccamento di Morbegno, oltre ai volontari della Croce Rossa di Colico e all'automedica inviata da Nuova Olonio. La galleria è temporaneamente chiusa al traffico per consentire i rilievi e la messa in sicurezza del fondo stradale. Il personale Anas è intervenuto sul posto per ripristinare la transitabilità appena sarà possibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto con auto nel tunnel della SS36, moto prende fuoco: morto 48enne brianzolo

MonzaToday è in caricamento