Si ribalta con la Cinquecento d'epoca insieme al figlio: morto 46enne di Concorezzo

La vittima è Giuseppe Cambuli. L'uomo è deceduto all'ospedale Niguarda di Milano in seguito al drammatico incidente

Giuseppe Cambuli e il luogo del sinistro

Non ce l'ha fatta Giuseppe Cambuli, il quarantaseienne di Concorezzo deceduto in seguito a un incidente stradale avvenuto domenica 22 aprile tra Arcore e Villasanta.

L'uomo viaggiava a bordo della sua Cinquecento d'epoca insieme al figlio di dieci anni quando all'altezza della rotonda di via Matteucci ha perso il controllo del mezzo e la vettura d'epoca si è ribaltata. Il bambino è stato sbalzato fuori dal tettuccio mentre l'uomo è rimasto incastrato tra le lamiere del mezzo.

Sul posto erano accorsi i mezzi di emergenza a sirene spiegate insieme alle forze dell'ordine e ai vigili del fuoco. Le condizioni del piccolo non erano apparse preoccupanti mentre il più grave, fin da subito, è stato proprio il conducente.

Il quarantaseienne è stato estratto dall'abitacolo del mezzo dai pompieri e trasferito in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano dove dopo diversi giorni Giuseppe Cambuli è deceduto. L'uomo abitava a Concorezzo e sullla sua pagina Facebook sono stati tantissimi i messaggi di cordoglio degli amici e degli appassionati che condividevano con l'uomo l'amore per le auto d'epoca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento