menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Mancata precedenza all'incrocio: incidente tra due auto a Giussano

Al volante delle vetture un ragazzo e una ragazza di 19 anni: a entrambi i conducenti sono state ritirate le patenti di guida in attesa degli accertamenti relativi all'esame alcolemico

Incidente all'incrocio nella nottata di domenica a Giussano. Il sinistro ha coinvolto due auto, una Volkswagen Golf e una Polo, con due conducenti 19enni al volante ed è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza all'altezza di via XXV Aprile. Quattro le persone soccorse dal personale medico e trasferite in ospedale, nessuna di loro risulta in gravi condizioni nonostante una delle ambulanze sia ripartita in codice rosso dal luogo dello schianto.

All'origine dell'incidente sembrerebbe esserci una mancata precedenza. Secondo quanto accertato dai rilievi effettuati dai carabinieri della compagnia di Seregno, l'auto condotta da un giovane di Giussano, proveniente da via XXV Aprile, immettendosi in via Cavour, avrebbe omesso di dare precedenza al secondo veicolo al volante del quale c'era una ragazza 19enne di Verano Brianza. Entrambi i conducenti hanno riportato lievi lesioni e sono stati trasferiti in codice verde all'ospedale di Desio e di Carate Brianza dai mezzi di emergenza del 118 intervenuti sul posto.

A preoccupare di più sono state le condizioni delle due persone che viaggiavano a bordo dell'auto della giovane che nello schianto sono rimaste ferite riportando delle policontusioni. A entrambi i conducenti, in attesa degli esiti degli accertamenti alcolemici, sono state ritirate le patenti di guida. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento