Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Il rogo è stato domato dal conducente, uscito illeso dallo schianto. Soccorsa una donna a bordo dell'atro veicolo coinvolto. Il sinistro in via Borsa giovedì mattina

L'incidente

Uno schianto all'incrocio tra due auto, un semaforo abbattuto e un veicolo che prima finisce contro il muro di un centro massaggi chiuso e poi prende fuoco in strada. L'incidente stradale è avvenuto nella tarda mattinata di giovedì 19 novembre a Monza, all'intersezione tra via Ferrari e via Borsa.

A scontrarsi sono state una Seat che da via Ferrari, procedendo in direzione di via Foscolo, avrebbe bruciato un semaforo, passando con il rosso e un'altra auto. In seguito all'impatto la Seat con a bordo un 33enne ha dapprima abbattuto un semaforo e poi ha terminato la corsa contro il muro di un palazzo e le serrande abbassate di un centro massaggi, prendendo fuoco.

A spegnere le fiamme è stato lo stesso conducente, uscito illeso dall'abitacolo. Sul posto insieme alla polizia locale sono arrivati anche i vigili del fuoco che hanno estinto il rogo e messo in sicurezza l'area. A bordo dell'altro veicolo viaggia una coppia di coniugi sessantenni: la donna è stata soccorsa dal personale sanitario e accompagnata in Pronto Soccorso.

IMG-20201119-WA0033-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento