Perde il controllo e si schianta contro un muro, l'auto prende fuoco: momenti di terrore

È successo nella notte tra venerdì e sabato 19 gennaio a Seveso, sul posto i vigili del fuoco

Immagine repertorio

Prima l'incidente. Poi l'incendio. Attimi di paura nella notte tra venerdì e sabato 19 gennaio in via Acquedotto a Seveso dove un'automobile è stata letteralmente divorata dalle fiamme dopo essere andata a sbattere contro un muro di un edificio abbandonato.

L'incidente è avvenuto intorno alle 3 del mattino, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che il conducente della Opel Adam, un ragazzo di 23 anni, abbia perso il controllo  e sia andato a sbattere contro una recinzione. Un impatto devastante, tanto che pochi istanti dopo l'auto è stata avvolta dalle fiamme.

Fortunatamente il giovane è riuscito a scappare e mettersi in salvo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Monza che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza l'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon, a febbraio si abbassano le serrande del negozio di Vignate

  • Scende dall'auto per togliere il telo sul parabrezza ma resta incastrata con la testa nella portiera: soccorsa donna

  • Valassina, lavori di manutenzione nel tunnel di Monza: le chiusure tra il 16 e il 20 dicembre

  • Incidente in Valassina, scontro tra tre auto: due persone in ospedale

  • Incidenti stradali, tre ragazzini investiti in ospedale in mezz'ora in Brianza

  • Dramma a Brugherio, trovati senza vita in casa un uomo e una donna

Torna su
MonzaToday è in caricamento