rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Incidente sulla tangenziale ovest, tir si ribalta: morto un uomo

Lo schianto verso le 4.30 del mattino di mercoledì 17 novembre. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polstrada

Ancora un grave incidente in tangenziale. Ancora un morto. Dopo il sinistro di martedì sulla A8, dove un uomo è stato travolto e ucciso mentre cercava di mettere il triangolo, nella notte tra martedì 16 e mercoledì 17 novembre, sulla tangenziale ovest (la A50nord), all'altezza di Quinto Romano, il conducente di un tir, un italiano di 67 anni, è morto dopo che il camion si è ribaltato a seguito di uno schianto contro un'auto.

Sul posto sono accorsi 118, con ambulanza e automedica, vigili de fuoco e polizia stradale. Purtroppo per il 67enne a nulla sono valsi i soccorsi: il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza ne ha dovuto constatare il decesso sul posto. L'automobilista, invece, un 45enne, è stato trasportato in codice giallo all'ospedale San Carlo di Milano per un trauma alla schiena: non si trova in pericolo di vita.

In base a una prima ricostruzione, l'auto, per motivi ancora da accertare, avrebbe urtato il tir, che si sarebbe poi ribaltato. I rilievi per fare luce sulla dinamica dell'incidente e accertarne le responsabilità sono affidati agli agenti della Polstrada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla tangenziale ovest, tir si ribalta: morto un uomo

MonzaToday è in caricamento