Notte di sangue sulle strade, tre incidenti nel giro di sette ore: due morti e quattro feriti

Il primo schianto alle 22.20 a Usmate, l'ultimo alle 6 a Seregno. Pesantissimo il bilancio

Lo schianto mortale a Usmate Velate (Foto Bennati)

Ore 22.22, Usmate Velate. Ore 22.25, Agrate Brianza. Ore 5.57, Seregno. Orari e luoghi di una notte, l'ennesima, che ha lasciato una lunghissima scia di sangue sulle strade lombarde. Tra la serata di giovedì e l'alba di venerdì tra il Milanese e la Brianza si sono infatti verificati tre diversi incidenti che hanno causato due morti e quattro feriti. 

Il primo dramma si è verificato a Usmate, sulla Provinciale 41, a poche centinaia di metri dalla fine della tangenziale Est meneghina. Lì, per cause ancora in corso di accertamento, una Lancia Ypsilon guidata da un giovane albanese di ventisei anni e una Volkswagen Up, con alla guida un 21enne italiano, si sono scontrate frontalmente tra loro. 

L'impatto è stato devastante, atroce: il 26enne, portato all'ospedale di Vimercate in arresto cardiaco, è morto poco dopo l'arrivo in pronto soccorso. L'altro ragazzo è stato invece ricoverato al San Gerardo di Monza in condizioni gravi. 

Praticamente in contemporanea - la richiesta ai soccorsi è arrivata alle 22.25 - un'altra tragedia si è consumata sull'autostrada A4. Nel tratto di strada che scorre tra Agrate e la tangenziale Est tre auto, per cause da chiarire, si sono schiantate tra loro. Pesante il bilancio: un 31enne e un 46enne feriti e un uomo di 78 anni morto praticamente sul colpo, nonostante l'immediato intervento del 118. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiudere la serie ci ha pensato un terzo incidente avvenuto pochi attimi prima delle 6 sulla Valassina, nel territorio comunale di Seregno. Un camion - secondo quanto finora accertato - avrebbe perso il carico e colpito un furgone che viaggiava nella stessa direzione. Ad avere la peggio è stata una donna di quarantadue anni, che era proprio a bordo del mezzo. Soccorsa dal 118, è stata trasportata al San Gerardo in codice rosso: anche lei è in condizioni gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento