Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Inseguiti dalla finanza, per scappare speronano e travolgono le auto sulla Valassina

È successo nel pomeriggio di mercoledì 21 novembre nel tunnel di Mona

Una Bmw in fuga nel traffico della Valassina, tallonata da una pattuglia della guardia di finanza. Poi gli incidenti, a raffica: quattro, cinque auto di normali cittadini speronate dai malviventi nel tunnel che attraversa Monza. E i finanzieri riescono a evitare la prima che gli piomba addosso e si schiantano contro la seconda. Attimi di paura nel pomeriggio di mercoledì 21 novembre. L'automobile, una Bmw Station wagon, è stata ritrovata alla fine del tunnel (direzione Lecco), mentre i due malviventi a bordo sono riusciti a far perdere le proprie tracce. La notizia è stata riportata sulle colonne del Corsera in un articolo firmato da Gianni Santucci.

Tutto è iniziato a Sesto San Giovanni quando i militari hanno acceso i lampeggianti e hanno fatto segno di accostare alla Bmw (entrambe le auto erano già in movimento). A quel punto l'uomo al volante ha spinto a tavoletta sull'acceleratore cercando di scappare.

La Bmw ha iniziato a sorpassare le auto zigzagando nel traffico, ma nel tunnel che attraversa Monza i fuggitivi hanno deciso di scappare "coprendosi" con le auto dei cittadini:  le hanno speronate colpendole sempre sugli angoli anteriori. I finanzieri dopo aver evitato il primo veicolo si sono schiantati contro il secondo. Fortunatamente non ci sono stati feriti gravi, i militari hanno cercato di gestire l'inseguimento limitando i rischi e cercando di evitare pericolo per il traffico. In pochi minuti sono arrivati nel tunnel anche carabinieri e Polstrada. Gli uomini in fuga hanno lasciato la Bmw poco dopo l'uscita del tunnel e sono scappati. Secondo quanto riportato dal Corsera sembra che l'auto sia intestata a un prestanome, una persona a cui sono intestate centinaia di auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguiti dalla finanza, per scappare speronano e travolgono le auto sulla Valassina

MonzaToday è in caricamento