rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Incidenti stradali Lissone / Via Como

Incidente stradale a Lissone, uomo investito sul marciapiede dopo uno scontro tra auto

Il sinistro in via Como mercoledì mattina. In prognosi riservata al San Gerardo un 47enne, dipendente Brianzacque che in quel momento era sul marciapiede dove aveva appena finito di spurgare un pozzetto

Brutto incidente mercoledì mattina a Lissone. In via Como poco dopo le 8.30 si sono precipitati quattro mezzi di emergenza in codice rosso in seguito a un sinistro stradale. Sul posto sono accorse tre ambulanze e un'automedica insieme alla polizia locale cittadina.

Ad avere la peggio è stato un uomo di 47 anni che è stato investito da un'auto che, in seguito a uno schianto con un altro veicolo all'incrocio con via Nazario Sauro, ha perso il controllo ed è finita sul marciapiede proprio nel punto in cui si trovava il 47enne che è un dipendente dell'azienda Brianzacque che aveva appena finito di spurgare un pozzetto nel tratto. La vittima è stata soccorsa in gravi condizioni in codice rosso e trasferita in ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza dove è ricoverata in prognosi riservata. Altre due ambulanze in codice verde hanno trasferito nei vicini ospedali le altre persone rimaste coinvolte nel sinistro per accertamenti. Sul luogo del sinistro, appena avuto notizia del fatto, si è recato anche il presidente di Brianzacque Enrico Boerci.

La dinamica dell'accaduto è al momento al vaglio degli agenti della polizia locale di Lissone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Lissone, uomo investito sul marciapiede dopo uno scontro tra auto

MonzaToday è in caricamento