Bimba di due anni investita a Lissone: l'incidente in via Mazzini

La piccola è stata accompagnata in codice rosso da un'ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza

IMMAGINE DI REPERTORIO

All'improvviso, prima che qualcuno potesse fermarla, è finita in strada.

Il conducente che poco prima delle 12.45 si è trovato a passare in via Mazzini all'altezza del civico 49, a ridosso dell'asilo nido, non ha fatto in tempo a frenare e ha investito una bambina di due anni e mezzo. L'incidente è avvenuto a Lissone nella mattinata di martedì: sul posto sono arrivati a sirene spiegate i soccorsi del 118 con un'automedica e un'ambulanza e la polizia locale cittadina.

La piccola è rimasta ferita e ha riportato una frattura esposta a un arto inferiore in seguito all'investimento. La bimba è stata accompagnata in codice rosso da un'ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza. In corso i rilievi da parte della polizia locale per stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto e chiarire le responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento