Giovedì, 21 Ottobre 2021
Incidenti stradali Meda / Viale Francia

Auto contro la sbarra del passaggio a livello a Meda

All'altezza di viale Francia intorno alle 10.30 un vettura ha abbattuto una semibarriera dell'attraversamento ferroviario. Nessuna conseguenza per il conducente, ritardi lungo la tratta Asso-Seveso-Milano

Non si è accorto della sbarra del passaggio a livello e l'ha centrata in pieno.

A evitare conseguenze ben più gravi è stato solo il caso che ha voluto che per fortuna in quel momento non ci fosse alcun convoglio in transito. La brutta disavventura è capitata a un automobilista venerdì mattina all'altezza dell'attraversamento ferroviario di viale Francia.

L'uomo, un pensionato, secondo i primi dati raccolti dalla polizia locale, era alla guida della sua automobile quando ha abbattuto una semibarriera del passaggio a livello non accorgendosi che la sbarra fosse abbassata. Poco dopo le 10.30 sul posto è giunta una pattuglia della polizia locale che ha messo in sicurezza l'area e provveduto a ripristinare il traffico in coordinamento con il personale ferroviario. 

L'uomo, solo in auto al momento dell'accaduto, non ha riportato alcuna conseguenza e nessuna grave ferita a causa del sinistro, solo qualche danno all'auto, a partire dallo specchietto laterale perso sull'asfalto.

In questi istanti è ancora in corso l'attività dei vigili urbani impegnati nella ricostruzione della dinamica del sinistro che, stando a quanto riferito a MonzaToday dagli uffici del comando di polizia locale, sarebbe dovuto a una disattenzione.

Qualche ripercussione dell'accaduto si è avuta sulla circolazione ferroviaria che ha subito alcuni ritardi lungo la linea Asso-Seveso-Milano.

Al momento la situazione è rientrata e la circolazione ferroviaria è ripresa senza ostacoli dopo il tempestivo ripristino delle barriere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto contro la sbarra del passaggio a livello a Meda

MonzaToday è in caricamento