Incidente sulla Milano-Meda tra Meda e Barlassina: morta ragazza di 18 anni

Lo schianto fatale poco dopo mezzanotte nella notte tra sabato e domenica

L'incidente (Foto Vf)

E' di una ragazza morta e tre feriti il drammatico bilancio dell'incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica lungo la Milano-Meda in Brianza. 

Pochi istanti dopo la mezzanotte e mezza nel tratto tra Meda e Barlassina in direzione nord è avvenuto un tragico sinistro stradale in cui ha perso la vita Greta Dicorato, una ragazza di 18 anni residente a Cormano. Secondo una prima ricostruzione sulla vettura coinvolta nel sinistro viaggiavano altri tre ragazzi di 18 anni, una giovane e due amici, anche loro rimasti gravemente feriti nel sinistro che, stando alle prime informazioni emerse, pare aver coinvolto una sola vettura che avrebbe perso il controllo da sola. La polizia stradale ha chiarito la dinamica: la conducente (l'amica di Greta) avrebbe perso il controllo del veicolo che avrebbe urtato prima il guard rail centrale e poi quello laterale. 

Lungo la Milano-Meda l'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato sul posto due ambulanze in codice rosso e un'automedica. Per la ragazza purtroppo non c'è stato nulla da fare: nonostante i sanitari del 118 abbiano tentato in loco una rianimazione cardiopolmonare avanzata, la 18enne è deceduta. Trasportati in codice giallo, non in pericolo di vita, gli altri tre giovani a bordo del mezzo: una seconda ragazza è stata accompagnata in ospedale a Desio insieme a un altro 18enne mentre un terzo ragazzo è stato trasferito in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Nella notte il tratto è rimasto chiuso per diverso tempo per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento