rotate-mobile
Incidenti stradali Via Monte Santo

Ubriaco scappa dopo incidente poi torna sul luogo del sinistro con venti persone

In via Monte Santo giovedì sera sono intervenuti gli agenti della polizia locale e i carabinieri. L'uomo guidava con un tasso alcolemico di 2,68 g/l

Erano da poco passate le 21.20 quando una donna di 68 anni ha svoltato lungo via Monte Santo per fermarsi al distributore di benzina. La Nissan Micra a bordo della quale la signora viaggiava però è stata tamponata da un'Alfa Romeo condotta da un 27enne romeno ubriaco, residente in zona.

Dopo il sinistro, in attesa dell'intervento della polizia locale, l'uomo è scappato via, facendo perdere le proprie tracce e quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato solo la passeggera che era a bordo del veicolo con lui. 

Il personale di servizio però, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, non ci ha messo molto a identificare il conducente che si era allontanato indossando un cappuccio. Poco dopo, mentre gli agenti erano impegnati nei rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro, il 27enne è tornato sul posto ma insieme a lui ha portato anche una ventina di connazionali. Per evitare che la situazione degenerasse in via Monte Santo, in ausilio della polizia locale, sono intervenuti i carabinieri e i poliziotti del commissariato cittadino. 

Il conducente è risultato essere al volante con un tasso alcolemico di 2,68 g/l e e guidava l'auto nonostante, solo qualche mese fa, gli fosse stata ritirata la patente proprio perchè aveva alzato il gomito. Completamente fuori controllo, il 27enne ha sputato contro i poliziotti, ha tentato di sdraiarsi sul cofano della vettura e ha sostenuto che alla guida ci fosse suo padre.

Per l'uomo è scattata una denuncia per resistenza, violenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale e per omissione di soccorso. Il 27enne dovrà anche pagare una multa di 2004 euro per essersi messo alla guida nonostante gli fosse stata ritirata la patente e il veicolo è stato sottoposto a fermo per tre mesi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco scappa dopo incidente poi torna sul luogo del sinistro con venti persone

MonzaToday è in caricamento