Schianto in moto a Montevecchia, morto al San Gerardo il 17enne di Seregno coinvolto

Il giovane dopo l'incidente era stato trasferito in elisoccorso in gravissime condizioni all'ospedale di Monza

Immagine di repertorio

E' morto all'ospedale San Gerardo di Monza dove era arrivato in condizioni disperate, in elisoccorsi, dopo un incidente stradale Emanuele Cosentino, 17 anni, di Seregno.

Il tragico incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di martedì 3 settembre a Montevecchia, nel Lecchese mentre il ragazzo viaggiava in sella alla sua moto. Per cause ancora in corso di accertamento il mezzo è finito contro un furgoncino. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 in codice rosso insieme  all'elicottero, ai Vigili del Fuoco di Lecco e alla Croce Bianca di Merate.

Montevecchia-4-3

Nella giornata di giovedì poi il decesso, confermato dal nosocomio monzese dove si sono concluse le procedure di morte cerebrale. La famiglia del ragazzo ha acconsentito alla donazione degli organi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento