Incidente a San Rocco: cade nel fosso, la moto addosso

Il fatto è accaduto poco dopo le 17,15 a San Rocco. Un uomo alla guida di un ciclomotore ha perso il controllo del mezzo finendo di sotto

MONZA - E' caduto giù nella scarpata in via Fermi a San Rocco per cause ancora da chiarire mentre viaggiava in sella al suo maxi scooter. Un motociclista di 50 anni  ha perso il controllo del mezzo verso le 17,15 di mercoledì pomeriggio, finendo giù nella scarpata. Secondo le prime ricostruzioni viaggiava parallelo a una macchina  restando sulla sinistra; il veicolo avrebbe sterzato per girare dallo stesso lato e il motociclista, forse per paura, avrebbe perso il controllo del mezzo, ma non ci sarebbe stato impatto. Nella caduta l'uomo ha perso il casco e avrebbe sbattuto contro un palo. Il maxi scooter gli è probabilmente caduto addosso. Sul posto  sono intervenute un'ambulanza e un'automedica che hanno trasportato il ferito in codice rosso al San Gerardo di Monza. A quanto si apprende è ancora in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento