Auto in panne: Caterina Costa travolta e uccisa in autostrada

La donna, quarantadue anni di Busto Arsizio, è morta sul colpo nel tragico incidente di martedì notte sull'Autostrada A8

Foto di repertorio

La sua auto si è fermata al chilometro 17 dell’Autostrada A8. Un guasto fatale per lei, travolta e uccisa da una Bmw che proveniva a forte velocità dalla stessa direzione. 

E’ Caterina Costa, quarantadue anni di Busto Arsizio, la vittima del tragico schianto di martedì notte sull’A8, tra Legnano e Castellanza, dove un’auto ha travolto e ucciso lei e Paolo Miele, un uomo che le stava prestando soccorso

La donna stava viaggiando in direzione Varese quando, per cause ancora in fase di accertamento da parte della Polstrada, la sua auto si è fermata. Da lì è nato l’incidente mortale per lei e per Paolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento