menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente - Foto © B&V

L'incidente - Foto © B&V

Incidente a Lentate, si schianta in auto contro un negozio: morta sul colpo ragazza di 26 anni

Il dramma alle 3.40 della notte tra venerdì e sabato in via Settembrini a Lentate. Le foto

Notte di sangue a Lentate, teatro di un incidente costato la vita a una ragazza di ventisei anni, la giovane Alina Busila, nata in Moldavia ma residente a Milano, in zona Dergano. Il dramma si è consumato verso le 3.40, all'incrocio tra la statale dei Giovi e via Settembrini. 

Lì, per cause ancora in corso di accertamento, la 26enne ha perso il controllo della sua Peugeot grigia, è finita in una cunetta e si è poi schiantata contro il locale che si trova all'angolo della strada, un negozio di ferramenti ormai chiuso. L'impatto è stato devastante, tanto che per liberarla dalle lamiere dell'auto i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per circa due ore. 

Per la giovane, però, non c'era ormai più nulla da fare: stando a quanto riferito dai soccorritori, è morta praticamente sul colpo. Lo schianto ha dato anche origine a un piccolo incendio, causato dal motore della macchina che è "volato" nel negozio. Le fiamme hanno annerito il muro del locale, ma sono state subito domate dai pompieri. 

Ancora pochi i dettagli filtrati sulla dinamica dell'incidente, ma pare che la giovane abbia fatto tutto da sola e che non ci siano altri mezzi coinvolti. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Seregno, che stanno cercando di ricostruire le cause del tragico schianto. Pare certo che la 26enne viaggiasse a velocità sostenuta e non è escluso che possa aver avuto un colpo di sonno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento