Incidente in Sardegna: morta Valentina, giovane medico di Sesto San Giovanni

La giovane si era sposata da poco

Valentina Giacalone, Foto da Facebook

Uno schianto frontale, tremendo, che non le ha lasciato scampo. Lei ha provato a lottare, a tenere duro in un letto dell’ospedale di Sassari, ma dopo qualche ora il suo cuore ha smesso di battere.

Sesto San Giovanni piange Valentina Giacalone, giovane medico di trentuno anni - molto noto in città - morto la scorsa settimana in un tragico incidente stradale avvenuto a Dorgali, in provincia di Nuoro, dove la ragazza era in vacanza.

La mattina del 16 agosto, l’auto a bordo della quale Valentina viaggiava insieme a un’altra giovane e a un bimbo di sei anni si era schiantata frontalmente con la macchina di un turista tedesco all’incrocio tra le strade provinciali 38 e 129. Le condizioni della trentunenne erano apparse subito disperate e i medici ne avevano disposto il trasferimento in elicottero all’ospedale di Sassari, dove poi è morta.

Nelle scorse ore, il corpo di Valentina - che da poco aveva detto sì a suo marito - è arrivato in città per i funerali, che si terranno giovedì pomeriggio nella basilica di Santo Stefano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento