Schianto tra due auto e un camion a Pioltello: due morti carbonizzati

L'incidente poco prima dell'alba di sabato. I mezzi hanno preso fuoco dopo l'impatto

Dopo l'incidente (Foto VVFF)

Dramma a Pioltello, nella Città Metropolitana di Milano, alle prime ore di sabato 13 ottobre: due uomini sono morti in seguito ad un doppio incidente mortale che ha coinvolto due automobili e un camion. Tutti i veicoli sono andati a fuoco e per i due deceduti non c'è stato scampo.

E' successo in via Achille Grandi intorno alle cinque e quaranta di sabato mattina. La dinamica esatta è tuttora al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118. 

Video: dopo lo schianto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due deceduti sono i conducenti delle due automobili, una vettura di un servizio di vigilanza e un'auto civile. Uno dei due cadaveri carbonizzati è stato rinvenuto a bordo dell'auto della security, l'altro sotto il mezzo pesante (un camion di una ditta di trasporti), che si è schiantato contro un capannone in seguito allo scontro. Il conducente del Tir è rimasto illeso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento