Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Paolo Miele travolto e ucciso mentre aiutava una donna in A8

L'uomo, quarantadue anni e residente a Bregnano, nel comasco, è morto in ospedale poche ore dopo il tragico schianto in A8

Ha fermato il suo camion al lato della carreggiata ed è sceso a controllare che fosse tutto ok. Quando ha visto la Fiat Panda di Caterina Costa al centro dell’A8 gli è sembrata la cosa più “normale” da fare: fermarsi e prestare aiuto. 

Un gesto d’altruismo che è costato la vita a Paolo Miele, il camionista quarantaduenne residente a Bregnano, nel comasco, travolto e ucciso martedì notte sull’A8, tra Legnano e Castellanza, mentre soccorreva una donna con l’auto in panne. 

Una Bmw, guidata da M.T., cinquantaduenne di Monza, li ha travolti e uccisi entrambi. Caterina, quarantadue anni di Busto Arsizio, è morta sul colpo. Paolo si è spento poco dopo in ospedale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Miele travolto e ucciso mentre aiutava una donna in A8

MonzaToday è in caricamento