Si schianta con un tir e viene sbalzato fuori dal finestrino: morto ex calciatore del Monza

L'incidente è avvenuto venerdì sera sulla A4, nel tratto milanese tra Arluno e Marcallo. Raffaele Biava, ventinove anni, aveva giocato nel Monza nella stagione 2006/07

Biava con la maglia della Vibonese

Il calcio aveva dovuto abbandonarlo troppo presto, per quel grave infortunio che aveva scritto la parola fine sulla sua carriera. Una carriera “sudata”, onesta: fatta di sacrifici, corsa e sorrisi. Tanti. Quei sorrisi che ora la Vibonese, squadra calabrese nella quale Raffaele aveva fatto le cose migliori, ricorda con nostalgia e amarezza. 

Perché la vita di Raffaele Biava, ventinovenne centrocampista ex Monza, è finita troppo presto: interrotta venerdì sera da un tragico incidente sull’autostrada A4, nel tratto milanese tra Arluno e Marcallo. 

Verso le undici e trenta, l’Audi Q3 a bordo della quale viaggiava Raffaele - ora impiegato - si sarebbe schiantata con un tir e il ventinovenne sarebbe volato fuori dal finestrino, finendo sull’asfalto esanime. I soccorritori intervenuti sul posto in codice rosso, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. 

Le strade di Biava e del Monza si erano incrociate nella stagione 2006/2007: un’annata sfortunata per il centrocampista chiusa con zero presenze. Meglio era andata, invece, con le maglie di Alessandria, Savona e Vibonese appunto. 

Tutte esperienze arrivate dopo gli anni trascorsi tra le fila della Primavera dell’Atalanta, sempre tra le più forti della categoria, dove Raffaele era cresciuto guardando da vicino suo cugino Giuseppe, storico difensore dei bergamaschi. 

Tutto prima di quel grave infortunio di qualche anno fa. Tutto prima di quel drammatico incidente di venerdì sera. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento