menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente in Valassina, morto elettricista di Veduggio con Colzano

E' deceduto lunedì sera poco dopo l'arrivo al San Gerardo

Ha lasciato una moglie e una figlia di 14 anni Stefano Giuseppe L., l’elettricista di 47 anni che lunedì sera sulla Valassina a Giussano si è ribaltato al volante della sua monovolume. Al momento dell’incidente, l’uomo stava proprio tornando a casa dalla compagna Marzia e dalla figlia, dopo una lunga giornata di lavoro in un’azienda brianzola.

La corsa all’ospedale con i medici del 118 che cercavano di rianimarlo, dopo che i vigili del fuoco lo avevano estratto dalle lamiere contorte dell’auto sulla quale viaggiava, non sono durati a lungo: l’elettricista è morto poche ore dopo il grave incidente. A Veduggio, il piccolo comune di 4300 abitanti dove tutti si conoscono, tutti sono rimasti profondamente scossi: i tifosi del Milan Club, squadra di cui lui era tifosissimo, ma anche i tanti amici.

A farsi interprete del dolore è stato il sindaco, Maria Antonia Molteni che ha espresso la sua vicinanza al dolore della famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento