rotate-mobile
Incidenti stradali Triante / Via Monte Cervino

Anziano in bicicletta travolto e ucciso da un suv che non gli dà la precedenza

L'uomo è morto al San Gerardo, l'incidente era avvenuto nella mattinata di lunedì 22 ottobre

È morto al San Gerardo di Monza M.A.M., l'anziano di 80 anni che nella mattinata di lunedì 22 ottobre era stato travolto da un suv in via Monte Cervino a Monza. Per la donna al volante del mezzo, un 60enne di Seregno, é scattata una denuncia per omicidio stradale.

L'incidente

Tutto era accaduto un attimo dopo le 7.30. Lo schianto era avvenuto all'incrocio tra via Monte Cervino e via Montelungo: l'80enne — secondo quanto ricostruito dalla polizia locale — stava percorrendo via Montelungo in direzione del centro di Monza. Lo schianto, sempre secondo la Locale, sarebbe stato innescato dalla conducente del suv: la donna, una 60enne di Seregno che si stava dirigendo verso viale Lombardia, avrebbe omesso di dare la precedenza allo Stop, travolgendo l'anziano.

Le condizioni dell'80enne erano subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica: era stato accompagnato all'ospedale di Monza in codice rosso con un grave trauma cranico. Nonostante le cure mediche l'uomo è spirato poco dopo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano in bicicletta travolto e ucciso da un suv che non gli dà la precedenza

MonzaToday è in caricamento