menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La vettura carbonizzata dopo lo schianto

La vettura carbonizzata dopo lo schianto

Dopo lo schianto l'auto prende fuoco: tre giovani eroi salvano dalle fiamme due ragazzi

E' successo a Muggiò nella notte di mercoledì

Prima lo schianto, violentissimo, contro il muro di una ditta, e poi le fiamme. Ancora pochi istanti e la vettura su cui viaggiavano due 25enni si sarebbe trasformata in una trappola di fuoco mortale. A evitare che a Muggiò, nella notte di mercoledì, si potesse consumare una tragedia è stato il coraggio di tre giovanissimi che hanno sentito un forte boato e hanno notato la colonna di fumo levarsi da via Abba e hanno deciso di intervenire. 

Una volta davanti a quel terribile spettacolo non hanno avuto tempo di pensare ma hanno fatto soltanto quello che l'istinto ha suggerito loro e hanno salvato la vita a due ragazzi, mettendo a rischio la propria.

Incidente a Muggiò, auto a fuoco

Il sinistro è avvenuto poco dopo la una: la vettura su cui viaggiavano due venticinquenni, per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ha perso il controllo e ha terminato la corsa contro il muro di uno stabilimento in via Abba. L'auto ha sfondato la parete dell'edificio e ha aperto un varco. L'impatto è stato così forte che la vettura ha preso fuoco e le fiamme hanno cominciato ad avvolgere l'auto con ancora a bordo i due occupanti. 

Incidente a Muggiò | Il video

auto-5-3

Incidente a Muggiò, ragazzi salvati dalle fiamme

Il boato nella notte è stato udito da un gruppo di giovanissimi che si trovavano a poca distanza dal luogo dell'impatto. "Abbiamo sentito un rumore, ci siamo messi per strada, abbiamo visto tutto quel fumo, abbiamo iniziato a correre. Abbiamo visto un ragazzo che si era buttato per terra fuori dalla macchina che ci ha detto che all'interno c'era ancora qualcuno e la macchina aveva iniziato a prendere fuoco" racconta Misael, 18 anni, uno dei tre giovanissimi eroi.

"Abbiamo tirato fuori dalle lamiere dell'auto il ragazzo e abbiamo spostato entrambi lontano perchè la vettura era ormai avvolta dalle fiamme". 

Guarda il video | Il racconto dei tre piccoli eroi

ragazzi eroi-2

Incendio auto dopo incidente a Muggiò, i soccorsi

Sul posto poco dopo sono arrivati quattro mezzi del 118 con due ambulanze e due automediche insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Desio. La dinamica del sinistro è ora al vaglio dei militari che stanno cercando di capire che cosa sia accaduto nei pochi istanti prima del violento impatto. I due giovani soccorsi sono stati accompagnati in gravissime condizioni negli ospedali di Milano Niguarda e San Raffaele. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento