Dopo lo schianto l'auto prende fuoco: tre giovani eroi salvano dalle fiamme due ragazzi

E' successo a Muggiò nella notte di mercoledì

La vettura carbonizzata dopo lo schianto

Prima lo schianto, violentissimo, contro il muro di una ditta, e poi le fiamme. Ancora pochi istanti e la vettura su cui viaggiavano due 25enni si sarebbe trasformata in una trappola di fuoco mortale. A evitare che a Muggiò, nella notte di mercoledì, si potesse consumare una tragedia è stato il coraggio di tre giovanissimi che hanno sentito un forte boato e hanno notato la colonna di fumo levarsi da via Abba e hanno deciso di intervenire. 

Una volta davanti a quel terribile spettacolo non hanno avuto tempo di pensare ma hanno fatto soltanto quello che l'istinto ha suggerito loro e hanno salvato la vita a due ragazzi, mettendo a rischio la propria.

Incidente a Muggiò, auto a fuoco

Il sinistro è avvenuto poco dopo la una: la vettura su cui viaggiavano due venticinquenni, per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ha perso il controllo e ha terminato la corsa contro il muro di uno stabilimento in via Abba. L'auto ha sfondato la parete dell'edificio e ha aperto un varco. L'impatto è stato così forte che la vettura ha preso fuoco e le fiamme hanno cominciato ad avvolgere l'auto con ancora a bordo i due occupanti. 

Incidente a Muggiò | Il video

auto-5-3

Incidente a Muggiò, ragazzi salvati dalle fiamme

Il boato nella notte è stato udito da un gruppo di giovanissimi che si trovavano a poca distanza dal luogo dell'impatto. "Abbiamo sentito un rumore, ci siamo messi per strada, abbiamo visto tutto quel fumo, abbiamo iniziato a correre. Abbiamo visto un ragazzo che si era buttato per terra fuori dalla macchina che ci ha detto che all'interno c'era ancora qualcuno e la macchina aveva iniziato a prendere fuoco" racconta Misael, 18 anni, uno dei tre giovanissimi eroi.

"Abbiamo tirato fuori dalle lamiere dell'auto il ragazzo e abbiamo spostato entrambi lontano perchè la vettura era ormai avvolta dalle fiamme". 

Guarda il video | Il racconto dei tre piccoli eroi

ragazzi eroi-2

Incendio auto dopo incidente a Muggiò, i soccorsi

Sul posto poco dopo sono arrivati quattro mezzi del 118 con due ambulanze e due automediche insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri della compagnia di Desio. La dinamica del sinistro è ora al vaglio dei militari che stanno cercando di capire che cosa sia accaduto nei pochi istanti prima del violento impatto. I due giovani soccorsi sono stati accompagnati in gravissime condizioni negli ospedali di Milano Niguarda e San Raffaele. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento