Novantenne taglia la strada a una moto e travolge un centauro

L'incidente mercoledì pomeriggio a pochi passi dalla Villa Reale. Ad avere la peggio è stato un 65enne

Il mezzo è stato recuperato dal Soccorso Agliata di Monza

Non si è accorto che di fronte a lui stava arrivando una moto e ha svoltato a sinistra, tagliando la strada al mezzo e travolgendo il centauro che è caduto sull'asfalto. A causare il sinistro mercoledì pomeriggio poco prima delle 18 a Monza è stato un uomo di 88 anni alla guida di una Volkswagen Polo che, mentre procedeva lungo viale Regina Margherita in direzione della Villa Reale, ha pensato di svoltare in via Grossi, senza dare precedenza.

Per il pensionato è scattata una multa di 163 euro e il ritiro della patente. Il malcapitato invece, un 65enne in sella a una moto Honda 750, è stato soccorso e trasferito all'ospedale San Gerardo di Monza. Sul luogo del sinistro insieme alla polizia locale cittadina che ha accertato la dinamica dell'accaduto sono intervenuti anche gli uomini dell'Officina Agliata di Monza che si sono occupati del recupero del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento