Incidente a Pessano con Bornago, schianto frontale sulla provinciale: grave un uomo

È successo nella serata di venerdì 18 maggio a Pessano con Bornago. Grave un 32enne

Immagine repertorio

Prima lo schianto frontale tra due auto, poi le sirene delle ambulanze e la corsa al pronto soccorso. Incidente nella serata di venerdì 18 maggio sulla strada provinciale 13 a Pessano con Bornago.

Tutto è accaduto intorno alle 20, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni dei feriti — due uomini di 32 e 51 anni — sono subito apparse gravi: la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto quattro ambulanze e l'elisoccorso. Sul posto anche i vigili del fuoco di Gorgonzola che hanno estratto dalle lamiere contorte i due uomini. Il più grave, un uomo di di 32 anni, è stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso del Niguarda con l'eliambulanza; le sue condizioni sono gravi, ma sembra non essere in pericolo di vita. Meno gravi, invece, le condizioni del 31enne accompagnato al San Gerardo di Monza in codice giallo.

Non è ancora chiara la dinamica che ha causato lo schianto, per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del radiomobile di Vimercate. Secondo una prima ricostruzione sembra che una delle due automobili abbia invaso la corsia opposta, ancora da chiarire quale delle due e il motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Monza e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

  • Coronavirus, primo caso anche a Monza: positivo paziente ricoverato al San Gerardo

  • Coronavirus, il primo giorno di "coprifuoco" per Monza: ecco tutti i divieti nella 'zona gialla'

  • Bar non chiude alle 18 e non rispetta ordinanza sul Coronavirus: scatta la denuncia

  • Lissone, trovato il corpo senza vita di un uomo in un campo in via Toti

Torna su
MonzaToday è in caricamento