menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sbanda e fa cadere un ciclista poi fugge, inseguito e fermato da agente fuori servizio

Nel frattempo però la vittima si è rialzata e si è allontanata nonostante le ferite. La polizia locale sta cercando di rintracciarla

Ha sbandato verso destra e colpito un ciclista che pedalava lungo viale Stucchi, senza poi fermarsi a soccorrerlo. L'incidente risale allo scorso 5 ottobre ed è avvenuto a Monza intorno alle sei e trenta di mattina. Ad accorgersi di quanto era accaduto è stato un agente in servizio presso il comando di polizia locale di Monza che ha notato la manovra della Ford Focus mentre guidava diretto al lavoro e si è messo all'inseguimento della vettura, annotando il numero di targa e cercando inutilmente di richiamare l'attenzione dell'uomo al volante per farlo accostare. Il conducente ha proseguito la sua corsa ma è stato rintracciato e identificato qualche ora dopo dai colleghi del comando di via Marsala grazie agli accertamenti sulla targa: si tratta di un cittadino albanese di 65 anni. 

Mentre l'agente fuori servizio seguiva la vettura in fuga, la vittima nonostante le ferite riportate è riuscita a rialzarsi e ad allontanarsi dal luogo del sinistro. La polizia locale ha effettuato diversi sopralluoghi in zona e negli ospedali nel tentativo di rintracciare la persona ferita che ad oggi non è ancora stata identificata. Si tratta di un incidente singolare in cui, grazie al tempestivo intervento dell'agente fuori servizio, è stato fermato e identificato il "pirata" ma manca la vittima del sinistro che la polizia locale sta cercando di contattare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento