Passa con il rosso e taglia la strada a una donna: pirata scappa dopo l'incidente

Il sinistro lo scorso 5 settembre in via Battisti: ferita una donna di 53 anni

E' passato con il rosso e ha centrato all'incrocio una Suzuki su cui viaggiava una donna di 53 anni di Seregno, ferendola. Dopo lo schianto poi, anzichè scendere e chiamare i soccorsi, è scappato via.

Dopo quasi un mese di indagini gli agenti della polizia locale di Monza hanno stretto il cerchio attorno al "pirata" della strada che lo scorso lunedì 5 settembre ha travolto una vettura all'incrocio tra viale Cesare Battisti e via Dante, dopo aver bruciato un semaforo. Si tratta di M.B., milanese di 57 anni, che al momento dello schianto era al volante di una Matiz senza patente perchè mai rinnovata da tre anni.

L'uomo quella sera provenenedo da piazzale Virgilio, diretto verso la Villa Reale, non ha rispettato il semaforo ed è passato con il rosso, schiantandosi contro un'auto che da via Dante viaggiava verso via Rossini all'incrocio con viale Cesare Battisti. Dopo lo schianto il "pirata" ha ingranato la retromarcia ed è fuggito nel buio mentre sul luogo del sinistro si sono precipitati i soccorsi del 118 insieme alla polizia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere ---> 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento