menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto B&V Photographers

Foto B&V Photographers

Tragedia sfiorata: precipita nel Lambro col furgone, salvato

L'intervento dei pompieri e dei sanitari a Biassono domenica pomeriggio

Paura a Biassono nel pomeriggio di domenica 17 novembre: un uomo, a bordo di un furgone carico di mozzarelle, è finito fuori strada precipitando nel Lambro. 

Sul posto i vigili del fuoco volontari di Lissone, che hanno soccorso il conducente (un 61enne) rimasto intrappolato all'interno del mezzo, caduto nel fiume. I pompieri sono scesi in acqua, hanno estratto l'uomo dal posto di guida e a spalla lo hanno portato fino alla barella calata dai colleghi e dai sanitari del 118 con una corda.

Il 61enne è stato soccorso sul posto e poi trasportato al San Gerardo di Monza: se la caverà. I vigili del fuoco hanno proseguito il lavoro recuperando il camioncino. Sul posto anche la polizia locale di Biassono. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento