Incidenti stradali, tre ragazzini investiti in ospedale in mezz'ora in Brianza

Tre diversi sinistri stradali mercoledì hanno coinvolto minorenni a Seregno, Desio e Giussano. Nessuno è in gravi condizioni

Immagine di repertorio

Tre ragazzini mercoledì mattina sono finiti in ospedale a causa di tre incidenti stradali avvenuti nel giro di mezz'ora in Brianza. Tra le sette e trenta e le otto a Seregno, Desio e Giussano sono stati soccorsi mentre si recavano a scuola una quindicenne, un ragazzino di dodici anni e un sedicenne in sella a un motorino.

Nessuno di loro fortunatamente versa in gravi condizioni e tutti sono stati accompagnati per accertamenti nei vicini ospedali. Il primo incidente si è verificato alle 7.30 a Seregno in via Beccaria dove è intervenuta un'ambulanza del Soccorso Seregno in codice giallo per assistere una ragazzina di quindici anni investita mentre era a piedi. La giovane - che era sveglia e cosciente al momento dell'intervento dei sanitari - è stata trasportata in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza. 

Poco dopo, a Desio, alle 8, in via Gabellini è stato investito un ragazzo di dodici anni in bicicletta. Anche lui è stato trasferito in codice giallo con traumi alle gambe all'ospedale di Desio. Intervento in codice verde invece a Giussano per un ragazzo di sedici anni soccorso in via Trieste all'altezza del civico 113 in seguito a un sinistro che ha coinvolto anche un'auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento