Terribile ribaltamento sulla SS36 mercoledì mattina: uomo in condizioni gravissime

E' accaduto poco dopo le 4 della mattina: la vittima è un 48enne che viaggiava solo

L'incidente alle 4.30 di mercoledì

Per estrarlo dalle lamiere dell'auto su cui viaggiava sono dovuti intervenire i vigili del Fuoco di Monza.

Un terribile incidente mercoledì mattina dopo le 4 ha coinvolto un uomo di 48 anni che viaggiava solo lungo la SS36 nel tratto tra Verano e Carate Brianza in direzione Milano.

Il mezzo per cause ancora da accertare si è ribaltato. Forse un colpo di sonno o ancora una distrazione alla guida.

Secondo quanto riferisce il Registro Areu dell'Azienda regionale per le Emergenze e Urgenze sul posto in codice rosso è giunta un'ambulanza insieme a un'automedica e la vittima è stata trasportata in condizioni gravissime all'ospedale San Gerardo di Monza poco dopo le 5.

Diverse le ferite e le lesioni che il 48enne ha riportato.

Per effettuare i rilievi e gli accertamenti del caso sul posto era presente anche la Polstrada di Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento