Incidenti stradali

Perde il controllo dell'auto e finisce dentro una villetta

Paura a Senago all'alba di domenica quando un 40enne ha sfondato la parete di una abitazione in via Cadorna entrando con tutta la vettura nella camera da letto di una 19enne

Erano da poco passate le 5.30 di domenica mattina quando in via Cadorna a Senago si è sentito un forte boato.

La prima scena che una ragazza di 19 anni si è trovata di fronte, dopo aver aperto gli occhi di soprassalto, è stata un'auto con il muso proprio dentro la sua camera da letto, incastrata tra la sua abitazione e il giardino, in un enorme foro nella parete.

E' stato per fortuna senza vittime il terribile schianto avvenuto all'alba di domenica quando un uomo di 40 anni alla guida di una autovettura di grossa cilindrata ha perso il controllo del mezzo, sfondando la recinzione di una villetta al civico 29 di via Cadorna e terminando la corsa contro il muro della casa.

A causa dell'alta velocità e del forte impatto la macchina è finita dentro l'abitazione, sfondando la parete nel punto in cui si trova la camera da letto di una 19enne.

Solo un brutto spavento per la giovane che è uscita illesa dall'accaduto perchè per un fortuito caso il suo letto si trovava dalla parte opposta della parete attraverso cui è balzata in casa l'auto.

Nessuna grave lesione nemmeno per il conducente del mezzo che al momento del sinistro era solo nell'abitacolo: la violenza dello scontro è stata tale da far esplodere gli airbag. 

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi con un'ambulanza, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Desio.

Dal comando il capitano Mansueto Cosentino fa sapere che sono in corso accertamenti in merito alla dinamica dell'accaduto e che non si esclude la possibilità che il 40enne fosse alla guida ubriaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e finisce dentro una villetta

MonzaToday è in caricamento