Incidenti a raffica, notte di paura per 3 ragazzi: uno in gravi condizioni

Il giovane si è schiantato contro un muretto

Sul posto l'ambulanza (repertorio)

Tre giovani sono rimasti coinvolti in due distinti incidenti stradali, l'uno a poche ore dall'altro, nella notte in zona Seregno.

Intorno alle 7 di domenica mattina, infatti, due ragazzi 21 e 24 anni sono usciti di strada in auto finendo contro un muro in via Montello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e dalla centrale operativa del 118 sono state inviate ambulanze e l'automedica. I due a bordo della vettura sono stati trasportati in codice giallo agli ospedali di Desio e Monza. Non sono in pericolo di vita. 

Più serie, invece, le condizioni di un ragazzo coinvolto in uno schianto poche ore prima, intorno alle 4. La macchina guidata dal 21enne è finita contro un muretto e ha abbattuto un semaforo a Renate Brianza.

Il guidatore, per motivi ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo, schiantandosi prima contro un muretto e poi contro il semaforo vicino, abbattendolo. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Seregno e i vigili del fuoco di Seregno per mettere in sicurezza la carreggiata ed estrarre il ferito. Il 21enne è stato portato al San Gerardo. E' in gravi condizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento