Paura per una ragazzina a Seregno investita in corso Matteotti

La giovane stava camminando a piedi quando è stata travolta da un mezzo all'altezza del civico 161 e accompagnata in ospedale in codice giallo

Paura per una ragazzina di 14 anni venerdì mattina a Seregno. La giovane è rimasta vittima di un incidente stradale mentre camminava a piedi lungo corso Matteotti. 

Un mezzo l'ha investita all'altezza del civico 161 intorno alle 12.30 e la ragazza è caduta, sbattendo il volto contro l'asfalto. Sul posto subito dopo l'accaduto si sono precipitati i soccorsi del 118 con un'automedica e un'ambulanza in codice giallo che l'ha trasferita all'ospedale San Gerardo. Dopo lo spavento iniziale le sue condizioni sono apparse meno gravi del previsto: la ragazzina ha riportato un'abrasione alla fronte, escoriazioni all'anca e un trauma al volto. 

La dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale di Seregno intervenuta in corso Matteotti per i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento