Investito da un 'auto a Seregno: 17enne in coma

La vittima è un giovane di Desio che è stato travolto da una vettura venerdì sera in via Verdi

E' ricoverato in coma in gravissime condizioni il giovane investito venerdì sera a Seregno in via Verdi. L'incidente è avvenuto intorno alle 23 nel centro della cittadina brianzola dove un'utilitaria condotta da un giovane neopatentato ha investito un ragazzo di 17 anni che stava attraversando la strada insieme a un amico.

Subito dopo l'accaduto è stato dato l'allarme al 118 che è accorso sul posto con un'ambulanza in codice rosso che ha trasferito la vittima all'ospedale Niguarda di Milano dove il 17enne è al momento ricoverato. La dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale di Seregno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'automobilista è risultato negativo agli accertamenti alcolemici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento