Perde il controllo dell'auto e si schianta: 20enne resta intrappolato tra le lamiere

È successo nella notte tra martedì e mercoledì a Seregno, ferito un 20enne di Desio

Immagine repertorio

Ha perso il controllo dell'auto e si è schiantato contro il muro di un ristorante. Un impatto tremendo, tanto che è rimasto intrappolato tra le lamiere contorte della sua auto: è stato estratto dai vigili del fuoco del comando provinciale di Monza e accompagnato al pronto soccorso. È successo nella notte tra martedì e mercoledì 27 giugno a Seregno, protagonista dell'incidente: un ragazzo di 20 anni residente a Desio.

Tutto è accaduto intorno alle 4 nei pressi di via Cadore dove il giovane, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua C3 ed è andato a schiantarsi contro lo spigolo in pietra all'angolo del ristorante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza e i sanitari del 118, il 20enne è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso del San Gerardo di Monza.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Seregno che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire la dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento